Vola con me sopra Villefranche! Vivi un'esperienza unica nell'aria in un ultraleggero...

Sono le 19:XNUMX, sono sul punto di l'Aérodrome de Villefranche-de-Rouergue a Graves…la pista è vuota, un gatto attraversa l'erba e poi, sento il suono sordo di un motore che si avvicina, vedo in lontananza come un uccello nel cielo.

Ed eccolo pochi istanti dopo in pista: Ségal discende dal suo ULM, con il sorriso sulle labbra… ed è tempo per me di iniziare questo viaggio spettacolare.

Lo sapevi?

Un ULM è una piccola macchina volante monoposto o biposto, dal design semplificato dotata di un motore: piccolo aereo, trike, paramotore, ecc.

Ben attaccato al sedile dietro, un casco in testa collegato con un microfono a quello del mio pilota, andiamo!

Ségal accende le eliche, avanziamo fino in fondo alla pista per compiere una piccola inversione a U ben provata, mette il gas, il motore gira e dopo una buona decina di metri sull'erba, decolla!

E là... dopo pochi secondi di dolce ascesa, eccoci a volare nel cielo... all'orizzonte, un limpido azzurro a perdita d'occhio sul valli e colline dell'Aveyron. Oh! Mozzafiato!

La la visuale è a 360°, davanti a noi, il villaggio di Villeneuve d'Aveyron dove avvistiamo il campanile, e sotto i nostri piedi, a poche centinaia di metri da noi, i campi agricoli con i trattori che falciano il grano e fanno il fieno... e all'improvviso, luppolo, lo vediamo apparire tra i ramoscelli gialli che ballano il valzer nel vento: un cervo balza e fugge nei boschetti... l'abbiamo disturbato?

Quindi iniziamo a Giro di 180° a cui tornare Villefranche, piedi nel vento, a 80 km/h sopra Valle dell'Aveyron…qui i campi gialli lasciano il posto al verde di querce secolari che seguono il fiume Aveyron... seguendo il flusso, i miei occhi si posano sul Bastide Reale di Villefranche ! Che bella scoperta: visto dal cielo, il la città è a griglia, i tetti in tegole rosse sono disposti militarmente e le strade rettilinee si incontrano nel centro dove il collegiale, con il suo immenso campanile-portico e la maestosa Place Notre-Dame.

Siamo lì, a roteare come una foglia che vola nel vento, sopra questo Città medievale, tutti al piano di sotto fanno i loro affari, e noi, osserviamo queste formiche che avanzano con passo deciso… Forse ci sentono? Forse qualcuno ha alzato lo sguardo per vedere questo strano uccello passare nel cielo?

Poi arriva il momento di appoggiare i piedi per terra, Ségal spegne i motori, le eliche rallentano i loro movimenti e c'è silenzio! L'ULM aleggia sopra la città nel vento, questo momento è semplicemente fuori dal tempo, a metà strada tra meraviglia e serenità...

Dopo il momento dell'atterraggio, si torna alla realtà!

Tra Causse e Gorges de l'Aveyron, ho potuto ammirare le 1000 sfaccettature dei nostri paesaggi, ricorderò la sensazione di libertà nel cielo e i panorami mozzafiato… che bel momento!

Piccolo zoom sul mio super pilota Ségal 

Appassionato di macchine volanti, Ségal può portarti a volare sopra le nuvole in un ultraleggero, in mongolfiera o offrirti un lancio con il paracadute: da capogiro!

È appassionato di natura, rispetto per l'ambiente e ama raccontarvi i paesaggi dell'Aveyron.

Ségal ti mette a tuo agio prima di partire, ti senti al sicuro e senti anche il suo amore per la libertà nel cielo, conserverò un ricordo indimenticabile!

Gaëlle

A proposito di Gaelle

Qui mi piace la tranquillità e la natura circostante, lontano dalla folla, si sta bene!
Terra di autenticità, il nostro territorio è vero al 100%, con persone orgogliose del proprio paese e questo è anche l'Aveyron. Il mio appuntamento da non perdere: i mercatini dove acquistare i buoni prodotti locali, l'ideale per condividere un pasto con la famiglia e gli amici!

Questo contenuto ti è stato utile?

Condividi questo contenuto