Avventurati fuori dai sentieri battuti nelle gole dell'Aveyron, paradiso verde e tanta tanta natura selvaggia. Sopra il fiume, sveglia il tuo significato e creare i tuoi ricordi più belli.

Estendendosi per oltre venti chilometri a cavallo tra i dipartimenti dell'Aveyron e del Tarn-et-Garonne, le gole dell'Aveyron offrono splendidi paesaggi da esplorare. Per un giorno, un weekend o una vacanza, ricaricate le batterie nel cuore di questa natura incontaminata.

Un paesaggio pittoresco

A sud-ovest di Villefranche-de-Rouergue, il fiume Aveyron ha scavato il suo letto gole profonde. I massicci scoscesi e scistosi conferiscono al paesaggio toni suggestivi. Contempla questo mosaico di colori, arenaria ocra accanto a calcare bianco e ciottoli bluastri. Lasciati stupire dal alte scogliere in linea con villaggi perchés, viadotti, cascate e tanta tanta siti preistorici.

La vegetazione delle gole dell'Aveyron, dove un tempo si coltivavano canapa e lino, è rigogliosa. Sugli altipiani primeggiano querce e castagni mentre le conifere sostituiscono le viti distrutte dalla fillossera alla fine dell'XNUMX.

È in questo ambiente aspro che il villaggio di najac si distende come una sentinella lungo uno stretto costone roccioso ai piedi del quale sono disposti giardini terrazzati ben esposti. Una visita è d'obbligo!

I narratori

Le Gole dell'Aveyron

Un incantevole spazio naturale nel cuore dell'Occitania

Un luogo selvaggio

Perfettamente preservata dall'attività umana, la valle dell'Aveyron è un parco giochi ideale per gli amanti della natura ampi spazi aperti e turismo verde. Con gli amici o la famiglia con bambini, cammina attraverso le gole biciclettain canoa Kayak, su un corso di arrampicata o escursioni a piedi. Vivi le sensazioni, vola via parapendio, scopri un mondo sotterraneo in gita speleologia, immergiti nell'acqua fresca del fiume.

Anche la scoperta delle sue scogliere vale la deviazione. Prendi il volo e ammira le pareti rocciose e il fiume serpentino percorrendo il percorso turistico Corniche. Affacciati sul Cirque de Bône e sul Roc d'Anglars a Saint-Antonin-Noble-Val, punti panoramici imperdibili durante il tuo soggiorno. Fatti strada verso Bruniquel e Cordes-sur-Ciel, due dei "borghi più belli di Francia".

Un paradiso per le attività acquatiche

Da Villefranche-de-Rouergue a Saint-Antonin-Noble-Val passando per Najac, le attività acquatiche non mancano! Intraprendere canoa Kayak e scopri la fauna e la flora delle gole. Sta a te scegliere, tra una passeggiata su un lungo fiume calmo o una sfida sportiva scrosciante! Rinfrescati nelle bianche acque del fiume o rilassati al pool… A Varen, l'Aveyron forma uno specchio d'acqua lungo 3 chilometri. Dotato di un fascino innegabile, è un luogo privilegiato per il turismo e le attività acquatiche.

Dove fare il bagno nelle gole dell'Aveyron?

Al tornante di un sentiero o di una stradina di campagna, scoprite piacevoli angoli naturali in riva all'acqua dove fare un tuffo...

Informazioni importanti

Per tutti i seguenti siti, l'accesso è gratuito e il nuoto, quando possibile, non è sorvegliato e quindi è sotto la tua esclusiva responsabilità.

A Villefranche-de-Rouergue

Sul sito di Gourg-Gassiés, situato sulla strada Gasse (lungo il fiume), verso La Bastide-L'évêque (5 km). Caratterizzato da imponenti massi in un ambiente piacevole. Si può parcheggiare sul ciglio della strada affidandosi alle auto parcheggiate nelle vicinanze. L'accesso al sito avviene tramite un piccolo sentiero, il cui ingresso non è facile da trovare.

A Najac

Ai piedi del paese e della sua fortezza reale, puoi goderti il ​​fiume in un ambiente verdeggiante. L'accesso al fiume non è lontano dalla base ricreativa AAGAC, che offre anche un'interessante gamma di attività (canoa, rafting, trekking, mountain bike, parco avventura) per scoprire le gole dell'Aveyron e del Viaur.

A Bor e Bar

Ai confini del Tarn e dell'Aveyron, troverete un'area picnic a Bor e Bar, sulle rive del Viaur.


Dove andare in canoa nelle gole dell'Aveyron?

Per apprezzare la bellezza selvaggia delle gole, niente di meglio che andare in canoa! Lasciati trasportare dall'acqua... Osserva con i vecchi mulini di Villefranche Sport e Natura o ammirare il villaggio di Najac e la sua fortezza con l'AAGAC.

Questo contenuto ti è stato utile?

Condividi questo contenuto