Viaggia nel cuore delle Bastides e delle Gole dell'Aveyron in bicicletta! 

Questo soggiorno combina itinerari prestigiosi e un patrimonio straordinario: castelli, abbazie, chiese... Il percorso segue un percorso che collega magnifiche bastide medievali: Villefranche de Rouergue, Najac, Villeneuve d'Aveyron, Beauregard, Verfeil sur Seye...

Passeggia attraverso questi affascinanti villaggi e contempla paesaggi che cambiano ogni giorno: gli ampi spazi aperti del Causse, la valle del Lot, la valle del Viaur, le gole dell'Aveyron... un circuito molto bello!

8 giorni, 7 notti a partire da 820€/persona

Un ciclo di 5 passi

Difficoltà ***

Rimani organizzato da il Balaguere

Il programma dettagliato

Passo
1/7

Giorno 1: Arrivo a Villefranche-de-Rouergue, nel cuore del Grand Site Occitanie Bastides e Gorges de l'Aveyron

Giorno 1: Arrivo a Villefranche-de-Rouergue, nel cuore del Grand Site Occitanie Bastides e Gorges de l'Aveyron

Come venire?

Puoi scegliere di arrivare in auto o in treno alla stazione SNCF di Villefranche de Rouergue.

Per iniziare il tuo soggiorno, lascia i bagagli al tuo primo alloggio, nel cuore di Villefranche de Rouergue. Se arrivi abbastanza presto, puoi passeggiare per le strade di la Bastione alla scoperta delle belle piazze e case del Medioevo e del Rinascimento.

Buon piano

Grazie per il tuo soggiorno prenotato con il Balaguere, approfitta di tariffe preferenziali sui biglietti per visitare il cappella barocca dei Penitenti Neri, l'ex Certosa di Saint-Sauveur  del XV e il museo Urban Cabrol. Puoi usufruire di queste visite anche alla fine del tuo soggiorno.

Pernottamento e prima colazione in pensione o hotel a seconda della disponibilità.

Giorno 2: Villefranche-de-Rouergue / Villeneuve d'Aveyron / Grotta preistorica di Foissac / Cajarc

Direzione Cajarc per questo secondo giorno della tua vacanza in bicicletta. Lungo il tuo itinerario, ti consigliamo di visitare diversi siti imperdibili nella destinazione Bastides e Gorges de l'Aveyron.

Fai una prima pausa nell'affascinante villaggio di Villeneuve d'Aveyron. Fondata a metà dell'XI secolo attorno a un monastero e successivamente salvata, bastide di contea, poi bastide reale alla fine del XIII secolo, Villeneuve è dotata di un patrimonio notevole da contemplare senza moderazione. La sua chiesa che combina architettura romanica e gotica, nasconde pitture murali dell'inizio del XIV secolo. Questi rappresentano in particolare la leggenda dell'impiccato/dipendente in riferimento al pellegrinaggio a Santiago de Compostela.

Possibilità di pausa pranzo o picnic in paese.

Bastides e gole dell'Aveyron in bicicletta, Villeneuve

Seconda tappa della giornata: le grotte preistoriche di Foissac, gioiello naturale dell'Aveyron. Quindi vai a Montsalès dove puoi visitare il Galleria d'arte La Tour. Quindi, trascura le scogliere del "Il salto della montagna"  per una vista superba del fiume Lot.

La tua tappa della giornata terminerà nella valle del Lot alle Cajarc, etichettato come “Site Remarquable du Goût” per la sua produzione di Quercy Saffron. Possibilità di visita la Casa delle Arti Georges e Claude Pompidou, centro per l'arte contemporanea.

Cajarc

Cena, pernottamento e prima colazione in hotel o bed and breakfast.

Dislivello del palco: + 772m / – 877m.

Giorno 3: Cajarc / Abbazia cistercense di Loc Dieu / Loze / Caylus

Dopo colazione, partenza per il Causse de Limogne. È una tappa molto bella che ti farà scoprire la rinascita del Vaucluse del Gouffre de Lantouy, un luogo sorprendente pieno di leggende. Allora avventurati sulle tracce di dolmen di Martiel per scoprire megaliti di oltre 4000 anni.

Possibilità di pausa pranzo o picnic Lago Banc, un bel posto tranquillo e rilassante.

Dopo questa meritata pausa, ti aspettano altri siti degni di nota: l'ex abbazia cistercense fortificata di Loc-Dieu e il suo parco, Laramière e il suo ex priorato, la casa-apiario di Promilhanes, il Moulin à vent de la Bosse, Beauregard e la sua vecchia sala con una solida cornice rivestita di ardesia per arrivare a Saint-Projet dove il castello della regina Margot.

Nel pomeriggio, attraversando la valle della Bonette, paesini tipici e paesaggi pittoreschi: Loze, Lacapelle Livron che nasce intorno a una Commenda dei Templari, la cappella di Notre Dame de Grâce, il cascata pietrificante e Santuario di Nostra Signora di Livron immerso in un cerchio di verde, prima di raggiungere il villaggio di Caylus per la sera...

Cena, pernottamento e prima colazione in camera per gli ospiti.

Dislivello del palco: + 950m / – 900m.

Abbazia di Loc Dieu, pass multisito

Giorno 4: Caylus / Castello di Cas / Grotta di Bosc / Saint-Antonin-Noble-Val

Dopo colazione, prenditi il ​​tempo per visitare Caylus e il suo ricco patrimonio: la casa del lupo e i suoi "gargoyle", la chiesa e il Cristo di Zadkine...

Allora parti per Nobile Val di Sant'Antonino ! Sulla strada per le gole dell'Aveyron, puoi visitare castello di ca e scopri la storia familiare dei Conti di Lastic.

Una deviazione per Espinas ti permetterà di visitare le grotte del Bosco prima di scendere verso Saint Antonin Noble Val godendo di una superba vista sul paese.

Arrivati ​​al borgo medievale di Nobile Val di Sant'Antonino, passeggiare per i vicoli del cuore emblematico del Grand Site Occitanie Bastides e Gole dell'Aveyron. Contempla le vecchie case aggrovigliate lungo strade strette, con le loro bifore o bifore, i loro archi gotici o romanici, la sala coperta, l'antico municipio del XII secolo...

Al pomeriggio, approfitta di essere nel cuore del centro all'aperto" Gole dell'Aveyron scendendo in canoa-kayak o nuotando.

Notte e prima colazione in una camera per gli ospiti nel cuore del villaggio. A seconda dei giorni, cena alla table d'hôtes o in un ristorante del villaggio.

Dislivello del palco: + 310m / – 408m.

Gole dell'Aveyron a Saint Antonin Noble Val

Giorno 5: Saint-Antonin-Noble-Val / Abbazia di Beaulieu / Decanato di Varen / Najac

Per questa quinta tappa della tua vacanza in bicicletta, vai a najac ! Deliziosa bastide arroccata su un picco, Najac domina le gole dell'Aveyron. Costruito dai Conti di Tolosa su un antico castello fortificato del XII secolo, il suo Forteresse rimane testimone del genio architettonico militare del Medioevo.

Lungo il percorso possibilità di visita Abbazia di Notre-Dame de Beaulieu a Rouergue, ex abbazia cistercense appartenente al centro dei monumenti nazionali e sede di mostre d'arte contemporanea, il giardini del Quercy certificati "giardini notevoli" a Verfeil sur Seye e il decanato di Varen, ex residenza del decano del priorato, caratteristica dell'architettura difensiva della fine del Medioevo a Rouergue.
Qui avrai l'opportunità di pranzare nel vecchio mulino del villaggio o di fare un picnic sulle rive dell'Aveyron, dove potrai nuotare.
Arrivo nel pomeriggio al borgo medievale di Najac, nel cuore della Grand Site Occitanie Bastides e Gole dell'Aveyron.

Cena, pernottamento e prima colazione in hotel o bed and breakfast.

Dislivello del palco: + 913m / – 715m.

Fortezza di Najac

Giorno 6: Najac / Villefranche-de-Rouergue

Prima di salire in sella, prendetevi il tempo per visitare il villaggio e il fortezza reale da Najac se lo desideri, quindi partenza per Monteil dove scoprirete una chiesa del XVI secolo, un antico lavatoio ma anche e soprattutto una tappa obbligata della regione del Rouergat: il fattoria di carles. In loco, esposizione di ottoni antichi e possibilità di pasti presso “La tavola contadina”. La cottura avviene nell'antico calderone di rame e sul fuoco di legna, ottimo!! Nel pomeriggio rientro a Villefranche-de-Rouergue.

Pernottamento e prima colazione in pensione o hotel a seconda della disponibilità.

Dislivello del palco: + 640m / – 717m.

Giorno 7: Villefranche-de-Rouergue

Il giovedì è un giorno ideale da sfruttare Villefranche-de-Rouergue. In effetti, è il giorno di mercato, uno dei più belli del Midi-Pirenei! Sfrutta al meglio la città e i suoi monumenti:

Pernottamento e prima colazione in pensione o hotel a seconda della disponibilità.

Prepara il tuo soggiorno

Per tutte le richieste di informazioni sui siti di visita di Villefranche de Rouergue, contattare l'ufficio turistico.

Chiostro della Certosa di Saint Sauveur

8 Giorno: Villefranche-de-Rouergue

La colazione concluderà il vostro viaggio nel cuore delle Bastide e delle gole dell'Aveyron. Fine del soggiorno.

Soggiorno proposto dal Balaguère

Per qualsiasi informazione o prenotazione, contattare il Balaguere.

Questo contenuto ti è stato utile?

Condividi questo contenuto